venerdì 11 maggio 2012

Anche un pappagallino può diventare famoso

Pappagallino si perde ma recita l'indirizzo di casa alla polizia


Accade a Yokohama, in Giappone, che un pappagallino si perde. La sua proprietaria Fumie Takahashi ha lasciato aperta la porticina della gabbia. L’uccellino viene ritrovato in una stanza d’albergo e consegnato alla polizia. Il pappagallino senza perdersi d’animo inizia a recitare agli agenti per tre volte il nome della sua città, l’indirizzo di casa, pronunciando distintamente anche il numero di telefono. Meglio di una carta d’identità. Lui, il pappagallino si chiama Piko-chan e la proprietaria gli aveva insegnato l’indirizzo di casa da usare nelle emergenze.
Spiega il veterinario Philippe Vailly esperto di pappagalli:
E’ noto che il cervello di un pappagallo è superiore a quello di una gallina. E’ capace di adattarsi socialmente e di riprodurre le parole. Sono imitatori straordinari e alcuni sanno riprodurre suoni molto particolari come il rumore di un motore, il latrato di un cane o un particolare timbro di voce umana: sono intelligenti e in grado di inserire le parole nel contesto giusto.

Fonte

9 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao Simo,chiamalo stupido!Buona giornata

      Elimina
  2. Mi è tornato in mente il celebre Portobello...
    Non avessi avuto la fobia dei volatili, un pappagallino me lo sarei anche presa....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dony,certo che mi ha sempre affascinato il mondo dei volatili.Buona giornata

      Elimina
  3. Ciao Erborista, che storia simpatica.
    Chissà con tempo dovrò prendermi un pappagallo
    per ricordarmi le cose. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Loretta,storia simpatica e rara.Buona giornata

      Elimina
  4. Simpaticissimo questo aneddoto. Buona domenica!

    RispondiElimina
  5. Ciao Graziana,in effetti è una storia più unica che rara.Buona giornata

    RispondiElimina

LASCIA QUI UN TUO COMMENTO