mercoledì 14 marzo 2012

ridiamo insieme


Un giorno una volpe incontra una lumaca che sta correndo(si fa per dire)e le chiede perché è così di fretta.La lumaca,sempre correndo, le risponde che è braccata dall’agenzia delle entrate.:”Perché”le chiede la volpe.La lumaca risponde:”Sai io ho una casa,mio marito e i miei figli pure”.Sentito ciò,anche la volpe incomincia a correre e durante la sua corsa,incontra una scimmia.:”Ciao volpe”dice la scimmia,”perché stai correndo?”E la volpe:”Corro perché mi stanno inseguendo quelli dell’agenzia delle entrate”.:”Ma perché ti dovrebbero inseguire”dice la scimmia.:”Io purtroppo ho una pelliccia,mio marito e i miei figli anche”risponde la volpe e continua a correre.A quelle parole,la scimmia comincia a correre anche lei e quando gli altri le chiedono perché sta correndo,la scimmia risponde:”Sto scappando perché mi hanno detto che in giro c’è l’agenzia delle entrate e noi,con il culo scoperto,siamo sempre i primi ad essere colpiti”.

4 commenti:

  1. Molto attuale, eh eh!!!
    Ciao Erborista,
    Lara

    RispondiElimina
  2. hahahaha,davvero molto forte,anche se poi è la verità :(

    RispondiElimina

LASCIA QUI UN TUO COMMENTO