martedì 17 maggio 2011

per cambiare il mondo bisogna...

Siamo in un'epoca in cui l'uomo ha perso completamente l'orientamento,nuotando contro corrente.La specie umana ha bisogno di ritrovare la retta via;solo così  può evitare l'autodistruzione e per ritrovarla deve spogliarsi dell'eccessivo egoismo che la pervade. Riporto qui di seguito una delle tante frasi di Sai Baba,stavolta sul Buddismo, che dice:


"Il Signore Buddha poneva in evidenza totale la purezza in ogni aspetto della vita: purezza nel vedere, purezza nel pensare, purezza nel parlare e purezza nell’agire. Egli considerava lo spirito di sacrificio come la vera offerta sacra (Yajna). Il sacrificio è il mezzo che può condurre al Nirvana, alla liberazione dal legame all’esistenza nel mondo. Buddha si oppose decisamente a che qualcuno fosse obbligato a condurre una vita legata alle cose del mondo contro la sua volontà. La preghiera buddista va compresa correttamente: quando un Buddista dice “Buddham sharanam gachchaami, Dharmam sharanam gachchaami, Sangham sharanam gachchaami”, il significato reale della preghiera è “Bisogna dirigere l’intelletto (Buddhi) verso la rettitudine (Dharma)” e la rettitudine deve avere lo scopo del servizio alla società. Se si fa questo, la società si purifica". 
-Baba

2 commenti:

  1. Ciao Carissimo... appena puoi passa da me!
    :-))

    RispondiElimina
  2. Ciao Sara,ho visionato il post...ed è simpaticissimo!!!A presto

    RispondiElimina

LASCIA QUI UN TUO COMMENTO